7 giugno 2005

ADDIO RED PRESS!!!

L’idea di mettere in cantiere una piccola redazione, per trasmettere agli studenti e ai docenti della facoltà la linea politica e programmatica della Rete Democratica, è stata partorita in Basilicata, in una notte in cui il sonno proprio non voleva venire. Ed è proprio da qui che scrivo, con un inchiostro più malinconico, l’ultimo contributo destinato a Red Press.
Il giornale, politicamente mancino ma con uno spazio fisso destinato al grande uomo di destra del partito…(legge 28/2000), senza l’entusiasmo di Francesca, Fabiana, Camilla, Marilù, Agnese, Luca, Riccardo e Nando, non avrebbe mai visto la luce.
Nonostante i limiti imposti dalle dinamiche del gioco stesso, Red Press ha ospitato contenuti che hanno sicuramente contribuito ad indirizzare i votanti, nei giorni 30 e 31 maggio, a compiere la scelta giusta.
Qualche polemico avversario non ha mancato di criticare in modo sgarbato contenuti o autori del giornalino, mentre la maggioranza dei lettori, compreso il primo cittadino della facoltà e gli organizzatori del PG, ha trovato interessante l’iniziativa intrapresa. A questi ultimi dico: “grazie per aver contribuito con l’attenzione e con critiche costruttive a rafforzare il nostro ludico progetto giornalistico”.
Ai primi, invece, che al quarto rigo di questo articolo/saluto avranno sicuramente pensato che sarebbe stato meglio se mi fossi addormentato prima quella sera, rispondo con l’aiuto di Catullo: “Quanto fu detto mai di parolai e stronzi, si può dire di voi”…
In questa fase post elettorale, in cui i sentimenti hanno preso il sopravvento e le lacrime sono diventate l’unico strumento per comunicare, non ci resta che guardare avanti con la consapevolezza che questi tre mesi serviranno a darci un vantaggio competitivo non indifferente nel mondo del lavoro...Alla prossima edizione del PG, alla prossima vittoria della Rete Democratica e al prossimo numero di Red Press…Ciao!!!
Gianluca Bruno

6 commenti:

annarita ha detto...

"il primo cittadino della facoltà e gli organizzatori del PG, ha trovato interessante l’iniziativa intrapresa."


CHISSà COME MAI..

annarita ha detto...

e poi sono io la vip...
tu ormai non mi rispondi più ne qui ne via telefono..
cmq c'era da aspettarselo..tutto perchè sei un..comunista!!!

Gianluca Bruno ha detto...

Ehilà, ma se ho il cellulare scarico coma faccio a risponderti? Sto studiando e non mi va di fare la ricarica via internet perchè ne ho già fatte troppe...
Cmq il tuo amore non si è ancora fatto sentire...
Ci vediamo presto!
Cia ciao...

annarita ha detto...

si si come no...
sta studiando..
ma che studi a fare tu sei in genio cosi no?
ma sra red press quando cavolo esce??

annarita ha detto...

finalmente sono riuscita ad avere questa cavolo di red press.
devo dire che ci sono articolo veramente molto belli,il tuo non è tanto male,ma personalmente ne preferisco altri..
che risate che mi sono fatta..

annarita ha detto...

cmq tu te la tiri proprio..sono staa tutto il giono con la red..mancavi solo tu...come al solito..
ma forse è meglio cosi!!!